Psicologo Milano

Internet ha cambiato il nostro modo di comunicare e siccome la psicoterapia è per definizione “la parola che cura” e perciò “comunicazione”, vediamo quali sono le potenzialità di internet rispetto alla psicoterapia tradizionale.

Come prima cosa, Internet permette di collegarsi a basso costo o gratuitamente con programmi quali Skype, a un terapeuta che può vivere in ogni parte del mondo.

stem

Ci sono anche obiettive difficoltà pratiche che non permettono al paziente di recarsi materialmente nello studio di uno Psicoterapeuta.

Ad esempio: un paziente con un handicap di locomozione, oppure il trasferimento del paziente o dell’analista in un’altra città che, senza le opportunità di comunicazione concesse da internet, dovrebbe interrompere una terapia già avviata….

E’ importante sottolineare inoltre, che negli incontri on-line all’audio si può aggiungere il video in tempo reale, in modo tale da simulare nella realtà virtuale, la seduta vera e propria.

Con la presenza contemporanea di video e audio diventa possibile registrare le parole dette, i silenzi, le espressioni del viso, le pause, il rispetto degli orari, insomma tutti quei dettagli che fanno parte del procedimento terapeutico.

Terapeuta e paziente sono presenti insieme nello stesso tempo e spazio virtuale, si trovano cioè nella stessa stanza virtuale, che non ha niente da invidiare alla stanza reale, poiché ciò che soprattutto caratterizza e conta in una psicoterapia è il significato dell’esperienza che viene vissuta  nel suo complesso.

Che sia uno Psicologo o uno Psicoterapeuta on-line il nostro terapeuta, non ha alcuna rilevanza in merito all’efficacia della terapia.

La psicoterapia in rete ha infatti una propria comprovata dignità al pari di altre tecniche psicoterapeutiche.

La psicoterapia on-line è una novità come lo sono state a suo tempo la psicoterapia dei bambini che dobbiamo Melanie Klein, la terapia degli psicotici di Sullivan, del narcisismo di Kohut, quella degli adolescenti, dei gruppi, delle famiglie, che hanno dovuto affrontare nuovi problemi e tecniche, ma alla fine hanno prodotto delle innovazioni e salutari ripensamenti e arricchimenti della teoria psicoanalitica classica.