A chi affidarsi se hai ricevuto una multa ingiusta

Tutti gli automobilisti prima o poi si trovano a ricevere una multa, infatti come dimostrano recenti analisi molte amministrazioni comunali ricorrono alle multe per far quadrare i bilanci.

Molto spesso tali multe sono ingiuste o presentano dei vizi sui quali fondare un ricorso e navigando in rete si trovano decine di siti ed articoli che parlano di come fare ricorso contro una multa.

Tuttavia utilizzare queste informazioni per proporre ricorso contro la multa può essere molto rischioso per due principali motivi.

In primo luogo spesso sono articoli scritti da persone non esperte del settore che riportano notizie su recenti sentenze, spesso su argomenti che hanno fatto clamore. Tuttavia spesso si tratta di sentenze che si pongono in netto contrasto con l’orientamento dominante e pertanto un ricorso fondato su tale informazione potrebbe essere rigettato.

In secondo luogo tali informazioni non sono aggiornate e questo è un rischio molto grande in un paese come l’Italia in cui vengono prodotte centinaia di leggi, pertanto la materia delle multe e dei relativi ricorsi è molto mutevole ed è necessario un costante aggiornamento.

Presentare il ricorso, conviene?

Presentare ricorso su tali motivi è rischioso perché espone al serio rischio di vedere il proprio ricorso rigettato dal Prefetto o dal Giudice di Pace. La soluzione per valutare la possibilità di ricorre contro una multa è quella di affidarsi a degli specialisti del settore che visionano ogni giorno centinaia di verbali e che scrivono ogni giorni ricorsi contro le multe.

A chi affidarsi per fare ricorso contro una multa ingiusta?

SoluzioneMulta

I professionisti di Soluzione multa , si occupano solo di ricorsi contro le multe e questo per il cliente è garanzia di una conoscenza approfondita delle problematiche relative a questo particolare settore.

Ogni multa presentata, viene valutata singolarmente attraverso una consulenza preliminare nella quale si valuta la validità formale del verbale e la presenza di eventuali vizi di merito.

Il servizio di consulenza viene erogato in tempi molto rapidi, ma è possibile anche richiedere una consulenza “rapida” la quale garantisce la risposta entro dodici ore dall’invio della documentazione.

La rapidità nella risposta consente di usufruire del pagamento in forma ridotta entro 5 giorni dalla notifica del verbale (il cosiddetto pagamento con lo sconto).

In caso di esito positivo della consulenza la somma pagata viene detratta dal costo previsto per il servizio di redazione del ricorso. Inoltre se il verbale ha un importo maggiore di una certa cifra lo sconto applicato è pari al doppio del prezzo previsto per la “consulenza standard”.

Sul sito degli specialisti dei ricorsi è presente anche un blog con informazioni su come fare ricorso contro una multa che viene costantemente aggiornato.